Raccomandazioni della Commissione Europea sui problemi del gioco online

European Commission GamblingLa Commissione Europea adotterà delle raccomandazioni per incoraggiare gli stati membri dell’Unione Europea a proteggere gli individui che si dedicano al gioco d’azzardo online e assicurarsi che la pubblicizzazione del gioco online avvenga con responsabilità. Tali raccomandazioni sono il risultato di un’ampia consultazione europea in corso da quattro e pubblicata nel documento del 2012 “Towards a Comprehensive European Framework for Online Gambling”. Lo scopo è fornire agli stati membri dell’Unione una guida riguardo alla protezione dei propri cittadini, in particolare i giovani, contro i problemi derivanti dal gioco d’azzardo; assicurarsi che gli operatori di casinò online adottino linee guida condivise per pubblicizzare responsabilmente il gioco online; assicurarsi che i siti legali per il gioco online forniscano sufficiente protezione nelle aree del gioco minorile e della protezione dei dati personali, e anche che gli operatori mettano in pratica misure contro il gioco compulsivo e i problemi che ne derivano.

Un “avviso sanitario” per il gioco d’azzardo?

Per diversi anni i pacchetti di sigarette hanno riportato messaggi per avvertire dei pericoli alla salute dei fumatori. L’utilizzo di simili avvertenze nei siti per il gioco online è una delle raccomandazioni che la Commissione Europea rivolge ai vari paesi affinché venga implementato nella regolamentazione del gioco d’azzardo online. In alcune nazioni, come la Francia, i siti in questione e le pubblicità già comprendono tali avvertimenti e forniscono anche un numero di assistenza telefonica. La Commissione vorrebbe incrementare la protezione in Europa con controlli per età e identità, incoraggiamento per l’auto-esclusione e i contatti per le linee di assistenza. Le raccomandazioni della Commissione non sono legalmente vincolanti, ma si spera che molti paesi accrescano la propria vigilanza per proteggere i giocatori e in particolare minori e persone vulnerabili dalla dipendenza dal gioco d’azzardo.

Cresce il gioco online in Europa

I paesi dell’Unione Europea contribuiscono al 45 per cento del mercato mondiale del gioco online e la pubblicità rappresenta una a parte importante della crescita del settore, in cui si oltre il 12 per cento del gioco d’azzardo si svolte nei casinò online. Gli introiti dei casinò online nell’Unione Europea dovrebbero raggiungere i 13 miliardi di euro l’anno prossimo. La Commissione Europea ha affermato che gli stati membri cercano delle linee guida per proteggere gli utenti dei siti per il gioco online e si ritiene che queste raccomandazioni potranno fornire ciò alle fasce vulnerabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *