Accusa di riciclaggio per un casinò della Aspers nel Regno Unito

Accusa di riciclaggio per un casinò della Aspers nel Regno UnitoLa commissione per il gioco d’azzardo britannica ha recentemente emesso un avviso di garanzia per Aspers UK Holdings Group dopo un’investigazione di polizia riguardo al riciclaggio di denaro da parte di uno dei clienti di un suo casinò. Il riciclaggio di denaro sarebbe stato realizzato nel corso di un periodo piuttosto lungo da parte di uno spacciatore di stupefacenti e avrebbe riguardato fino a un milione di sterline. Il gruppo Aspers è stato accusato di permettere al sospettato di giocare oltre 100.000 sterline in uno dei casinò del gruppo.
Aspers UK Holdings Group gestisce quattro casinò terrestri nel Regno Unito: a Milton Keynes, Stratford London, Newcastle and Northampton. Ogni casinò ha un’ambientazione diversa e il gruppo afferma che i suoi complessi offrono, oltre ai casinò, intrattenimento per qualunque categoria di cliente. Il casinò di Stratford, a East London, è il più grande del Regno Unito, nonché il primo “super casinò” del paese. Questo casinò è dotato di 40 roulette, tavoli di black jack, una sala da poker per 150 giocatori, 92 terminali per il gioco elettronico e 150 slot machine. La commissione per il gioco d’azzardo ha criticato il gruppo Aspers per aver delegato la responsabilità di impedire il riciclaggio di denaro al personale di sala invece che alla direzione.
La commissione ha tuttavia a lodato la Aspers per la collaborazione fornita durante le indagini . Ora il gruppo ha svolto una revisione completa dei metodi con cui affrontare il problema del riciclaggio nei suoi casinò. Quest’anno il gruppo Aspers ha ottenuto il premio per l’operatore di casinò terrestri più socialmente responsabile della International Gaming Awards per gli sforzi profusi a favore della protezione dei suoi clienti.Il ruolo della commissione per il gioco d’azzardo è quello di regolamentare il gioco nel Regno Unito e prevenire che attività criminali si mescolino all’industria. Essa assicura inoltre che l’attività venga svolta correttamente e che le categorie vulnerabili non ne vengano danneggiate. Insieme alle autorità di controllo locali, la commissione emana le licenze per il gioco d’azzardo nel Regno Unito, e quando le nuovi leggi riguardanti la tassa sul luogo di consumo entreranno in funzione la essa avrà ancora più responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *