David Beckham promuoverà il casinò Sands di Macao e Singapore

David Beckham promuoverà il casinò Sands di Macao e SingaporeLa stella del calcio britannico David Beckham si è schierato con la Las Vegas Sands Corporation per promuovere i loro casinò a Singapore e Macao, cioè l’unica località cinese in cui è consentito il gioco d’azzardo. Non sono ancora noti i dettagli dell’accordo, né del valore dello stesso, ma è stato annunciato che Las Vegas Sands userà il marchio di Beckham nelle aree di ristorazione, shopping e sportive dei suoi casinò asiatici.
Las Vegas Sands gode di una forte presenza sia a Macao che a Singapore. A Macao la compagnia possiede il Venetian Macao, il Plaza Macao, il Sands Cotai Central e il Sand Macao. Il Venetian Macao è il casinò più grande al mondo. Il Sands Cotai Central ha aperto nel 2012 e comprende un casinò di quasi 10 000 metri quadrati. La Sands Corp gestisce inoltre il Marina Bay Sands a Singapore, che è uno dei due soli casinò a cui è stata concessa una licenza a Singapore. La Sands Corp spera che la popolarità come calciatore di David Beckham in Cina accresca gli incassi nei suoi casinò di Macao e Singapore, attraendo giocatori dalla Cina interna dove i casinò sono illegali e non possono nemmeno essere pubblicizzati.David Beckham, ex capitano della nazionale inglese ritiratosi dai campi di calcio l’anno scorso, è già apparso in passato nei casinò in Asia di proprietà della Sands. Durante l’estate del 2013, David Beckham è apparso al Marina Bay Sands di Singapore durante un evento di raccolta fondi per alcune organizzazioni umanitarie locali. Poi, nel novembre del 2013 si è incontrato al Venetian Macao con un vasto gruppo di bambini del luogo provenienti da associazioni di comunità.

Sebbene un portavoce del calciatore abbia negato che Beckham avrebbe promosso in alcun modo il gioco d’azzardo, diversi gruppo si sono dichiarati allarmati dal fatto che la sua figura possa essere collegata al gioco. Questi gruppi temono che in quanto modello di riferimento Beckham possa avvicinare all’ambiente del gioco d’azzardo anche chi abitualmente non vi ha alcun interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *