I siti dei casino online e delle scommesse crescono sempre di più

Casino onlineDopo l’introduzione del settore dei casinò online diversi anni fa, questo immenso mercato sta godendo ancora di una forte crescita. In effetti, un certo numero di amministratori delegati stanno lavorando ancora più duramente per ottenere risultati ancora più alti. In un recente articolo pubblicato da SBWIRE, molti imprenditori stanno trasformando le loro attività in business online per tutti i loro prodotti.

Poiché il settore del gambling online è ancora considerato nuovo per il mercato, molte persone conservano ancora dei sogni di diventare dei magnati del gioco d’azzardo online. In realtà, questo non è un sogno molto realistico siccome il settore delle scommesse online vale attualmente miliardi di dollari grazie all’ausilio delle persone di tutto il mondo che vi giocano e scommettono.

Un’altra cosa che ha funzionato per il settore dei casinò online è che è ancora molto controverso, permettendo così di generare novità tutto il tempo. Mentre il gioco d’azzardo online è consentito in un certo numero di paesi, in altri, come gli Stati Uniti d’America, c’è ancora un divieto generale per le attività di casinò online. Numerosi paesi europei stanno iniziando ad aprire i propri confini di “cyberspazio” per il gioco d’azzardo online, creando nuove regole e leggi. I paesi sono la Danimarca, la Francia, la Spagna, l’Italia e la Germania. Mentre il resto d’Europa è in calo con il gioco d’azzardo online, i sostenitori del gioco d’azzardo online negli Stati Uniti, sperano che il loro paese segua presto lo stesso esempio.

C’è ancora molto spazio di crescita per quanto riguarda il settore del gambling online. Ciò significa che questo mercato non è ancora saturo siccome molti altri siti stanno creando delle forti strutture online. Il settore dei casinò online ha raggiunto una fase in cui la sua crescita non è un più un mercato di nicchia bensì principale. Oggi, i casinò online sono coinvolti con un numero di nuove proposte di acquisto per degli accordi di fusione con delle aziende più grandi.

Cipro in dibattito nel parlamento sulle scommesse online

ItaliaI giocatori europei che utilizzano Internet hanno chiesto delle leggi che gli avrebbero dato una certa garanzia che gli operatori che fanno affari in Europa siano sicuri. La Commissione Europea ha cercato di arrivare a questo obiettivo con grande difficoltà e con una certa lentezza dei progressi. Paesi come la Grecia e la Germania stanno mantenendo i monopoli che hanno avuto per anni e stanno sviluppando una situazione inaccettabile per molti membri del Parlamento Europeo.
Ora Cipro sta facendo una legge per controllare gli operatori di gioco online che sta sconvolgendo la Commissione, esprimendo così la sua forte opposizione. La legge dà un esempio delle operazioni di gioco d’azzardo online. L’ammontare dei ricavi per i fornitori di servizi è notevole e importante. È stato stabilito dal presidente della Commissione Affari Legali della Camera che la legge prevede pene severe per i trasgressori, e che i fornitori di servizi Internet sono obbligati per legge a bloccare i siti che offrono servizi web che includono il gioco d’azzardo. Le nuove norme proposte per i trasgressori del piano includono fino a 10 anni di carcere e multe fino a 500.000 euro.Non tutti i politici sono d’accordo con i Membri del Parlamento, Lona Nicolaou ha commentato che ci sarà una guerra continua per individuare queste pagine che saranno riportate in un elenco, ha anche sottolineato che i giocatori saranno colpiti dalla proposta di legge, che introduce una disposizione che se trovano una persona che scommette online a casa propria o in qualsiasi altra maniera è soggetta a multe fino a 170 mila euro, o cinque anni di reclusione.

Queste misure sono un passo nella direzione sbagliata per questi legislatori. Come gli altri paesi hanno imparato attraverso l’esperienza del divieto di gioco d’azzardo online, anche con pesanti multe e reclusioni, si profila non scoraggiare l’utilizzo di siti web internazionali di gioco d’azzardo. La censura su internet è un altro problema che disturba l’industria e tutte quelle persone che credono che Internet debba rimanere aperta e libera.