Nuovi sviluppi per il gioco d’azzardo a Malta

Nuovi sviluppi per il gioco d'azzardo a MaltaLa giurisdizione di Malta è nota per il suo ruolo di primo piano nell’emissione di licenze per il gioco d’azzardo. Le regolamentazioni in vigore a Malta sono considerate tra le più avanzate in circolazione, sia per quel che riguarda l’industria dei casinò terrestri che per quel che concerne il gioco online. L’autorità per le lotterie e il gioco d’azzardo sovraintende a tutte le attività legate al gioco d’azzardo operate a Malta.
La legislazione dell’isola è tenuta in gran considerazione e i controlli sono molto attenti. Già nel 2001 il governo maltese riconobbe la necessità di regolamentare il gioco d’azzardo. Il paese fu anche il primo a legiferare sul gioco d’azzardo, in accordo con il trattato dell’Unione Europea. Nel 2004 Malta fu il primo paese europeo a legalizzare il gioco online e da allora gli investimenti giunti da parte delle maggiori aziende del settore hanno permesso la creazione di oltre 7000 posti di lavoro, che si aggiungono ai 2000 già prodotti dal gioco d’azzardo operato sul territorio nazionale.
Inoltre ora Malta avrà presto un nuovo primato, secondo quanto annunciato nel corso della decima conferenza dell’autorità per le lotterie e il gioco d’azzardo. Diverrà infatti il primo paese dell’Unione Europea a permettere l’attività dei casinò sulle navi da crociera che navigano entro le sue acque territoriali. La decisione di permettere il gioco d’azzardo entro le acque territoriali è stata presa per incoraggiare l’industria delle navi da crociera a sviluppare ulteriormente le sue attività a Malta e per fornire una buona ragione alla navi per fermarsi di notte presso i porti dell’isola.Un ulteriore innovamento per il 2013 arriverà dal fatto che Malta avrà la prima giurisdizione a regolamentare i giochi online a premi. Il settore riceverà le dovute licenze e sarà supervisionato dalla commissione per le lotterie e il gioco d’azzardo. Questo annuncio è stato confermato anche dal ministro per le finanze maltese Tonio Fenech alla recente conferenza dell’autorità per le lotterie e il gioco d’azzardo.Il governo maltese istituirà inoltre la “Malta Digital Entertainment Foundation” che lavorerà con il settore privato affinché le nuove iniziative ricevano il dovuto appoggio e che promuoverà Malta quale obiettivo primario per gli investimenti del gioco digitale e del gioco online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *