Grande banca impedisce l’utilizzo di carta di credito per il gioco online

HSBC impedisce l'utilizzo di carta di credito per il gioco onlineLa banca HSBC non consente più ai suoi clienti di pagare per il gioco d’azzardo online con le sue carte di credito. La notizia è emersa dopo che l’operatore della lotteria di Malta, Maltco, ha chiesto ai suoi agenti di non usare le carte HSBC e di sostituirle con carte di altre banche entro la fine del mese. Sembra che la banca impedisse ai suoi clienti di usare le carte di credito per pagare le transazioni relative al gioco online già da qualche mese, ma alcuni giocatori dicono di aver potuto usare la propria carta di credito fino a molto recentemente.

Già nel 2007 diverse banche hanno introdotto restrizioni sull’uso delle carte di credito per giocare nei casinò online. Un modo per limitare questi pagamenti è stato quello di addebitare sulle transazioni un interesse pari a quello di un prestito, il che significava per il cliente di dover pagare un tasso molto alto sulla cifra spesa sin dal momento della transazione. Questo cambiamento adottato da HSBC e molte altre banche, tra cui MBNA e la Royal Bank of Scotland-Natwest, implicava che le transazioni presso i casinò online e sui siti di poker non erano considerate acquisti ma prestiti. La banca ha affermato che la proibizione ad usare le carte di credito per il gioco d’azzardo ha uno scopo duplice: prevenire le frodi e impedire l’accumularsi di grossi debiti sulla carta di credito.

Un portavoce di HSBC a cui è stato chiesto il perché del divieto ad utilizzare le carte di credito per il gioco online e perché non fosse stato trasmesso alcun annuncio, ha risposto che la banca stava seguendo una consulenza legale. La banca ha anche fatto sapere che è preoccupata dalla crescita di gioco d’azzardo, casinò online, poker e scommesse senza licenza. Una motivazione proposta anche da altre banche le cui carte di credito non possono più essere utilizzate per il gioco online.

Cipro si appresta a legalizzare i casinò terrestri

Cipro CasinosQuesto mese il Parlamento di Cipro discuterà la legge che potrebbe consentire la costruzione di casinò terrestri nella parte meridionale del Paese. Il gioco d’azzardo è legale nel nord di Cipro, occupato dalla Turchia negli ultimi quarant’anni. Tuttavia, da quando Cipro ha ottenuto l’indipendenza nel 1960, il gioco d’azzardo è divenuto illegale e non sono stati costruiti casinò. Molti ciprioti di origine greca visitano i casinò nel nord dell’isola e molti giocano anche con i casinò online, banditi anch’essi dalla Repubblica di Cipro.

L’anno scorso le elezioni hanno portato al potere un nuovo presidente, dopo una campagna che ha visto entrambi i contendenti favorevoli alla costruzione di nuovi casinò nella parte meridionale dell’isola. Ora sembra che ci potrebbero essere dei casinò terrestri legali entro l’anno prossimo. Il Ministro del Commercio, George Lakkotrypis, ha affermato recentemente che una legge sul gioco nei casinò sarà proposta in Parlamento questo mese e con una procedura rapida per le licenze, le prime potrebbero essere concesse già a primavera 2015. Ci si aspetta che i membri del Parlamento approveranno la legge sui casinò, ma c’è opposizione da parte di uno dei maggiori partiti di opposizione. I contrari si oppongono alla legalizzazione dei casinò per ragioni sociali. La Chiesa Greco-Ortodossa e altri gruppi si oppongono alla legalizzazione del gioco sull’isola insistendo che la sua introduzione porterà tutti i problemi sociali connessi al gioco d’azzardo.

Anche se Cipro appare in ripresa dalla crisi economica, il Paese deve ancora imprimere alla sua economia una spinta decisiva. Un modo per farlo consiste nell’aumentare il numero dei turisti e la legalizzazione dei casinò potrebbe contribuire a ciò. Ci sarebbero anche nuovi posti di lavoro con la costruzione di un casinò più grande e probabilmente due più piccoli, oltre a quelli creati una volta completati, se la legge venisse approvata. Anche lo stato ne trarrebbe dei benefici perché i casinò legalizzati porterebbero nuove tasse.

Betsoft Gaming insieme all’asiatica Ole Group

Ole Group InternationalBetsoft Gaming, una delle aziende leader nel mondo per lo sviluppo di giochi in 3D, si è alleata con l’operatore ludico asiatico Olé Group International. La Betsoft è nota per distribuire ottime slot machine in 3D che offrono ai giocatori un’esperienza degna di un cinema, con grafica ed effetti sonori all’avanguardia. Olé Group International è uno dei principali operatori ludici del Sud-Est asiatico e il suo casinò online Olé777 offrirà ai giocatori l’intera gamma di giochi da casinò online Betsoft.

Betsoft Gaming è un’azienda di sviluppo e distribuzione di giochi e soluzioni per gli operatori dei casinò online fondata nel 2006. L’azienda offre a tutti gli operatori di casinò online la possibilità di personalizzare i giochi in modo che ogni casinò risulti unico. L’azienda si avvale di sviluppatori con esperienza nell’industria dell’animazione cinematografica in 3D, il che offre ai giocatori di slot machine che usano gli oltre 150 giochi realizzati un’esperienza degna del cinema.

Olé Group International detiene una licenza per il gioco d’azzardo delle Filippine, dove avviene la sua regolamentazione. Come la Betsoft, è stata fondata nel 2006 ed è un’azienda leader del Sud-Est asiatico nel gioco d’azzardo e nelle scommesse sportive. Il casinò online di Olé Group, Olé777, è disponibile ai giocatori di Filippine, Cina, Vietnam e Taiwan, e offrirà quindi alla Betsoft un vasto mercato per i suoi giochi in 3D. Olé Group offrirà ai suoi giocatori la tecnologia all’avanguardia della Betsoft con le Slots3 video slot machine. I giochi in 3D della Betsoft comprendono blackjack, roulette, poker, giochi da tavolo e video poker. Il più recente gioco in 3D della Betsoft è una slot machine a 5 manopole chiamato “Gipsy Rose” e sarà disponibile anche per i dispositivi portatili. Si basa sul personaggio di un’indovina, Gipsy Rose, e sulla sua sfera di cristallo e dispone della grafica cinematografica tipica dei giochi in 3D della Betsoft.

La Betsoft propone anche video slot machine per portatili chiamate “To Go”, una serie di giochi per dispositivi portatili che comprende i migliori giochi tra le Slots3. Un portavoce di Olé777 ha annunciato che il gruppo sta progettando di offrire i giochi per casinò per dispositivi portatili della Betsoft, oltre ai giochi in 3D disponibili su Olé777.