La politica per le scommesse online di Facebook cambia

FacebookFacebook il gigante dei social network ha annunciato dei cambiamenti di politica per le sue linee guida di annunci e tra loro è una nuova direttiva che consente la pubblicità del gioco d’azzardo online e offline, a condizione che il materiale sia mirato al di fuori degli Stati Uniti e ha esplicito consenso di Facebook.
Le variazioni abbracciano una più ampia gamma di settori, dando a questi l’opportunità di attirare i clienti attraverso annunci altamente mirati su Facebook, e chiaramente genereranno introiti pubblicitari in più per la rete sociale in piena espansione. La nuova politica di annunci segue di Facebook ha recentemente ad dolcificato certe sue linee guida promozionali, facilitando i divieti di concorsi, lotterie e altri giochi d’azzardo verticali.
Le modifiche alle linee guida per il gioco d’azzardo sono:La precedente politica di Facebook che permette il gioco a distanza online soggetti a specifica autorizzazione è stata modificata per chiarire che le pubblicità devono essere mirate al di fuori degli Stati Uniti oltre a ottenere il consenso del sito. Gli annunci che promuovono o facilitano il gioco d’azzardo online, giochi di abilità o lotterie, compresi i casinò online, le scommesse sportive, etc.., sono permessi solo in paesi specifici, e solo con l’autorizzazione anticipata di Facebook.

Le lotterie con licenza o le sponsorizzazioni da enti pubblici hanno il permesso di fare pubblicità su Facebook, a condizione che gli annunci devono essere mirati in conformità alla legge applicabile nella giurisdizione in cui gli annunci verranno serviti, e può solo toccare gli utenti nella giurisdizione in cui la lotteria è disponibile. Gli annunci che promuovono le case da gioco terrestri, come i casinò, in conformità alle leggi e regolamenti applicabili, sono generalmente consentite senza preventiva approvazione di Facebook, a condizione che il materiale è orientato in modo appropriato. La pubblicità dei casinò deve essere concentrata sui maggiorenni e all’interno dei paesi dove il gioco d’azzardo è consentito.

Gli annunci sul gioco d’azzardo possono essere acquistati solo attraverso una partnership di vendita diretta con Facebook, che richiede un minimo di spesa mensile di 30 mila dollari USA, e non possono essere acquistati attraverso il self-service o lo strumento di annunci di Facebook Pubblicità API. Le Lotterie non ufficiali sono regolate da linee guida simili ai requisiti di gioco d’azzardo online, anche se le pubblicità autorizzate dai governi sulle lotterie e sulle sponsorizzazioni sono disciplinate da direttive separate. Fino a quando questi sono conformi alle leggi locali, comprese le disposizioni sui limiti di età, tali pubblicità possono essere pubblicate senza il consenso esplicito di Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *