Calano gli incassi di Atlantic City nel mese di settembre

Calano gli incassi di Atlantic City nel mese di settembreNonostante le speranze che l’apertura del nuovo casinò Revel potesse portare ad un incremento del mercato del gioco d’azzardo in città, gli incassi totali sono scesi del 12.10 percento, senza contare quelli provenienti dal Revel. Se confrontati con le entrate del gioco nel settembre 2011, i dodici casinò terrestri di Atlantic City hanno mostrato un calo di oltre il 6 percento.
Da quando è stato inaugurato ufficialmente a Maggio di quest’anno, il casinò Revel è sempre rimasto fino a settembre all’ottavo posto per incassi tra i dodici casinò di Atlantic City. Il mese scorso le entrate del gioco d’azzardo sono ammontate a quasi 17 milioni di dollari.
Il resort-casinò Revel ha dovuto superare molti ostacoli, soprattutto a livello finanziario, prima di poter essere completato. Questo resort con accesso alla spiaggia è costato 2.4 miliardi di dollari e ha ricevuto circa 300 milioni di dollari in incentivi statali unitamente all’appoggio del governatore di stato Christie. Il casinò dispone di quasi 2 500 slot machine e propone inoltre giochi da tavolo quali blackjack, roulette, dadi, baccarà e diverse modalità di poker. Il lussuoso resort comprende negozi, 14 ristoranti, piscine, una spa, teatri e nightclub.Ci si augurava che i forti giocatori sarebbero stati attratti dal Revel e che avrebbero così contribuito alla crescita del mercato cittadino del gioco d’azzardo. Fino ad ora non è stato così, e lo sfarzoso lusso del resort-casinò sembra invece rallentare il flusso di visitatori e giocatori. Alberghi costosi, il fatto che il fumo sia completamente bandito mentre altri casinò dispongono di aree fumatori e anche la mancanza di qualche ristorante a buon mercato si sono rivelate tutte ragioni a cui si devono i suoi incassi al di sotto delle aspettative. Le sue entrate sono calate del 15 percento in confronto ad agosto 2012.La Divisione per il Controllo sul Gioco d’Azzardo del New Jersey ha recentemente reso noti i dati che mostrano come le entrate di Atlantic City relative al gioco si attestino sui 276 milioni di dollari, in confronto ai 295 milioni di settembre 2011. Tutti i dodici casinò della città hanno dichiarato un calo degli incassi tranne uno, il Golden Nugget, che ha realizzato un incremento dell’8 percento rispetto all’anno scorso. Il calo di incassi più sostanzioso è avvenuto al Caesars Entertainment della Bally’s Casino, dove le entrate sono scese di poco oltre il 22 percento. E se è vero che i casinò terrestri di Atlantic City devono affrontare la competizione dei giochi online, questi dati comunque non riflettono le grandi aspettative avute per il Revel, il più recente casinò della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *