Inferiori alle previsioni gli incassi del gioco d’azzardo a Macao

Inferiori alle previsioni gli incassi del gioco d'azzardo a MacauNonostante le previsioni di una crescita sostenuta negli incassi del gioco d’azzardo, i dati per Macau a settembre erano inferiori alle aspettative degli analisti. I casinò di Macao attraggono folle enormi di giocatori provenienti dall’entroterra cinese poiché questa regione amministrativa è la sola area del paese dove il gioco d’azzardo sia stato legalizzato.
C’è stata una crescita molto sostenuta nel mercato dei casinò di Macao negli ultimi anni, con investimenti in lussuosi resort-casinò da parte dei principali contributori all’industria del gioco d’azzardo, quali la SJM Holdings, l’azienda di Stanley Ho, la Wynn, che invece ha sede a Las Vegas, e i gruppi Sands e MGM Grand, solo per citarne alcuni. Considerata la situazione economica globale e il rallentamento della crescita in Cina, si prevedeva che per qualche tempo anche la crescita dell’industria dei casinò di Macau avrebbe rallentato.Le aspettative nei confronti di un rallentamento negli incassi dei casinò era in parte dovuto al fatto che gli incrementi nelle entrate fino all’anno scorso sono stati enormi, e in parte al calo del potere d’acquisto per la maggior parte dei clienti cinesi dei casinò. Ciononostante, e sebbene a settembre gli incassi siano saliti del 12.3 percento, tale crescita rimane al di sotto delle stime di circa il 5 percento.
Con circa 3 miliardi di dollari, i dati di settembre erano al penultimo posto per il 2012. Si è registrato un calo nelle entrate del gioco d’azzardo degli ultimi cinque mesi circa. L’economia di Macau si appoggia in gran parte sugli incassi dei suoi casinò e questa industria provvede a circa il 40 percento del prodotto interno lordo della regione. Il governo di Macao ha tentato recentemente di diversificare le sue fonti di guadagno e i resort-casinò in fase di progettazione devono far originare una grossa parte dei loro incassi da intrattenimenti diversi dal gioco d’azzardo per aggiungere attrattiva a Macao per i turisti.Con poco oltre il 12 percento, i profitti del gioco di settembre superavano quelli di agosto 2012 del 5.5 percento. Durante il mese di agosto si è registrato un calo nel flusso di visitatori rispetto ad agosto 2011. Anche tenendo in considerazione tutto ciò, Macao continua a registrare oltre cinque volte l’incasso del gioco d’azzardo di Las Vegas e in quanto a destinazione per giocatori incalliti ha largamente soppiantato Las Vegas. In ogni caso, gli analisti prevedono un aumento dei profitti per Macao a ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *